mercoledì 11 luglio 2007

Attimi che vorresti non finissero mai

Le persone speciali esistono ancora. Posso solo essere felice di averne conosciute un po'. Una in particolare che non dimenticherò tanto facilmente. Non importa come mi senta in questa notte insonne, forse l'importante è veramente vedere il buono di quello che è stato e vivere alla giornata, non lo so... Dovrei vedere la parte piena del bicchiere e non quella vuota, che a dir la verità sono io ora... svuotata dei miei sentimenti soffocati... dire che avrei voluto che le cose andassero diversamente è stupido ormai, ma sono fatta così. Le scadenze mi debilitano ed odio queste situazioni in cui mi sento così ordinaria. Non sono fatta per queste cose e credo non lo sarò mai. Mi sento giù, ma non può aver valore.

Mi ci vorrebbe un abbraccio al cioccolato lungo una notte, non il biscotto, ma la sensaziona che si prova quando si mangia il cioccolato unita a quella di quando si abbraccia forte qualcuno e si respira il suo profumo...

Ora dormo e spero di svegliarmi tra una settimana, magari immersa tra "speciali ibridi di American Beauty" se così non fosse spero di avere la forza di chiudermi in casa per una full immersion di film di Woody Allen.

7 commenti:

indianshawls ha detto...

nice blog

silvia ha detto...

troppo carini!

Elì... ha detto...

...non più!

silvia ha detto...

secondo me, non è finita qui! ..state troppo bene insieme!

el pibe ha detto...

cosa intendi per biscotto?

Elì... ha detto...

Gli abbracci del Mulino Bianco sono dei biscotti...

sciopà ha detto...

todos