martedì 24 aprile 2007

Sesto Senso e Deerhoof al Covo

Ultimamente, coi tempi che corrono, il mio vocabolario contiene solo una decina di parole... due di quelle usate fino all'esasperazione sono "Sesto Senso". Il Sesto Senso è uno dei posti più carini di Bologna. Ormai l'apertitivo è un must giornaliero...sarà per il dj set, sarà per la bella gente, sarà che lo spritz è molto simile ad un vero spritz veneto (rarità a Bologna), sarà che la Silvy diventa matta per la salsa dei nachos...ad ogni modo siamo sempre là! Da qui cominciano sempre le mie lunghe e alcoliche serate bolognesi!

Oggi ponte...si va al Covo, "il tempio dell'indie rock"! Dopo il mio lungo e consueto aperitivo ci si becca a casa con Rod, il mio nuovo fratellino acquisito! Sono praticamente le 23 e 30, io e Silvy siamo in mega ritardo, ma tanto...pensiamo, lui passa a prenderci a mezzanotte...e invece no! Un uomo in anticipo! Non ero più abituata!!! Cos'è l'anticipo? Non so neanche cosa sia la puntualità! Dopo un'attenta perizia del nostro piccolo appartamento mente noi ci prepariamo in fretta e furia, siamo tutti pronti per il Covo. Arriviamo e becchiamo subito gli altri all'ingresso, ma tiro avanti per la sala del concerto. Stasera suonano i Deerhoof, non li conosco bene, ma resto impressionata all'istante. Esplosivi. Sono dei bambini. Satomi è il mio nuovo idolo, sembra una bambola (e la sua altezza conferma questa teoria dato che è più piccola di me e Ceskin), ma di quelle che girano la testolina a 360° ! Greg Saunier è il batterista più batterista che abbia mai visto e nella mia testa passa davanti a Todd Trainer degli Shellac! Proprio un bel concerto, travolgenti, mi incantano...
Poi si rimane lì, si balla e si conoscono un sacco di persone con le mani in pasta (le mie preferite!!!), ovviamente anche del Sesto Senso!!! Tra una cosa e l'altra trovo anche il coraggio di andare a parlare con uno dei miei idoli (ve l'ho detto che ho 15 anni, vero?) e mi presento a Ferruccio dei grandissimi Cut! Lui si ricorda di me su myspace e mi dice che i Cut mi hanno votata per li Groupie Contest...che carini!!! Bella serata, bellissima, anche grazie a Silvy, mitica!
Storico: il tassista che chiede a Rod il perchè abbia rifiutato di dormire a casa di due ragazze!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Storica andare a ballare in taxi!!!

rOD

Elì... ha detto...

Siamo troppo snob!